Pubblicato il bando di UNIONCAMERE e della Regione Emilia-Romagna per progetti di internazionalizzazione realizzati direttamente dalle imprese.

Il Bando finanzia a fondo perduto il 50% del valore del progetto presentato e le spese ammissibili sono:

a. spese per consulenze esterne relativamente alla redazione di un piano export e alla ricerca di partner industiali/commerciali, agenti, buyer
b. spese per consulenze rivolte alla predisposizione di una rete commerciale all’estero.
c. spese per organizzazione di incoming, workshop, seminari, b2b, eventi promozionali dedicati a operatori internazionali
d. partecipazione ad eventi fieristici
e. studi di fattibilità commerciale, produttiva e di servizio
f. produzione di materiale promozionale, informativo e formativo, anche digitale

Il costo minimo del progetto deve essere di almeno 10.000 euro, il contributo massimo ammesso è invece di 20.000 euro.

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dal 30 ottobre 2017 fino al 20 novembre 2017.

× Inviaci un WhatsApp