Azienda con consolidata esperienza nel mercato italiano inizia l’export in paesi UE.

 
Settore: Meccanica e automazione per furgoni da ambulanti Mercati target: Germania, Olanda, Belgio, Portogallo Periodo di consulenza: 1,5 anni Risultati ottenuti: L’azienda aveva una presenza ed esperienza forte nel mercato italiano in particolare in Emilia Romagna ma nessuna esperienza pregressa con l’estero. A causa della crisi, vista diminuire drasticamente la domanda nazionale, ha cominciato a interessarsi ai mercati esteri della UE. La consulenza è iniziata a questo punto e ha permesso di avvicinarsi ai nuovi mercati in maniera organizzata, la presenza dell’export manager senior è stata accompagnata dall’introduzione e formazione di una risorsa Junior con adeguata preparazione linguistica. Ad un anno e mezzo di distanza dall’inizio della consulenza l’azienda ha iniziato ad esportare in 4 mercati UE, la risorsa junior è stata assunta e continua il lavoro in maniera indipendente, il fatturato realizzato all’estero è passato da 0 all’ 8%.

%

Percentuale di fatturato realizzato all'estero

Export manager formati