Azienda produttrice di macchine automatiche riorganizza l’ufficio commerciale.

 

Azienda: Nuova Comega srl
Settore: macchine automatiche per il packaging conto terzi
Mercati target: Italia, Germania
Periodo di consulenza: Giugno 2019 – Gennaio 2020

Descrizione della consulenza:

Nuova Comega s.r.l. produce macchine automatiche chiavi in mano, seguendo i principi della lean production ed utilizzando un alto livello di digitalizzazione per il monitoraggio dei processi nelle linee produttive.

La prima fase della consulenza si è focalizzato su un’attività di audit interno relativo all’analisi del portfolio clienti, dell’offerta commerciale, del posizionamento ed dei plus aziendali, oltre ai canali di comunicazione digitali e cartacei; in seguito si è proceduto con un’analisi dei mercati geografici potenziali ritenuti più interessanti e si è optato per la Germania in quanto la proprietà possedeva informazioni tecniche molto concrete riguardo questo mercato. Dopo un’analisi della concorrenza internazionale presente in loco e dei segmenti target in termini sia qualitativi che quantitativi, si è redatto un piano export al cui interno sono stati evidenziate le principali azioni strategiche ed operative ai fini del perseguimento degli obiettivi prefissati. L’immagine e il posizionamento aziendale sono stati migliorati attraverso una revisione del sito, dei testi, delle immagini e di tutto il materiale necessario per promuovere l’offerta commerciale tramite i canali digitali sia in Italia che in Germania.

La seconda fase della consulenza si è concentrata su un lavoro di riorganizzazione dell’ufficio commerciale con la selezione e formazione di una risorsa junior temporary interamente dedicata all’attività commerciale per tutto il periodo della consulenza con l’obiettivo di sviluppare un database di prospects in target grazie all’ausilio di un foglio elettronico con funzione di CRM sviluppato ad hoc e porre in essere attività di marketing digitale per azioni di lead generation verso clienti B2B.

Durante la terza fase della consulenza si è proceduto alla fase operativa: lo junior export manager con il supporto costante di 2 consulenti senior del team Pro Export, ha sviluppato i processi di profilazione e scouting della clientela, azioni di primo contatto per la presentazione dei servizi aziendali a la fidelizzazione dei leads. Sono state svolte, inoltre, attività di marketing on-line sulla piattaforma LinkedIn e attività di pubblicità sui motori di ricerca nei mercati selezionati.

Risultati ottenuti
Alla conclusione del percorso l’azienda aveva attivato trattative concrete con due prospects ed è stato concluso un contratto di collaborazione su lungo periodo grazie al quale l’impresa vedrà un aumento considerevole del volume di fatturato.

Logo Nuova Comega
Abiti da lavoro
× Inviaci un WhatsApp